Oggi fa decisamente caldo, quindi mi do alla produzione di varie bevande. In attesa che la soia si reidrati (domani farò il latte di soia), preparo quello di mandorle.

Latte di Mandorle

Latte di Mandorle

La procedura è molto semplice, ma il risultato dipende molto, moltissimo, dalla qualità delle mandorle.

Il mio latte è venuto buono, ma non eccezionale. Quindi vi dico subito che come mandorle in futuro non utilizzerò quelle di Penny e Coop che…sanno di mandola, ma poco…

Il rapporto 100g di mandorle per ogni litro di acqua va bene, ma nulla vi vieta di aumentare o diminuire la quantità di acqua.

Su un primo momento, dopo aver assaggiato il latte, in casa abbiamo pensato di averlo diluito troppo. Abbiamo quindi assaggiato anche qualche goccia di latte “concentrato” appena strizzato dalla massa frullata, ma la colpa del poco sapore è proprio delle mandorle utilizzate.

Fatta questa fondamentale premessa vi lascio al video. L’apposito sacchetto per strizzare la polpa l’ho preso su Amazon.

Agitate il latte prima di versarlo. Buono anche al naturale e con fruttosio.

Pin It on Pinterest

Shares
Share This