Siamo a Luglio, e con questo gran caldo, un bel sorbetto al limone è proprio quello che ci vuole.

Il bello di questo modo di lavorare la base ghiacciata è che ci permette, con la stessa procedura, di dare vita ad infiniti sorbetti, granite e gelati, basta variare gli ingredienti.
Una volta creata la base, in un paio di minuti è possibile avere un gelato o un sorbetto, cremosi. Quindi sbizzarritevi con frutta o sciroppi 😉

Se volete una più semplice granita, non aggiungete gli albumi e se proprio non volete usare le uova, sostituite gli albumi con 60 ml di latte (del tipo che preferite) o mezzo vasetto di yogurt.

Ecco il video passo-passo di come fare. Nel video uso l’i-Companion, ma potete fare il sorbetto al limone anche con il Cuisine Companion, sostituendo la velocità 13 con la funzione pulse. Mi raccomando usate sempre e solo la lama impasti.

Per 10-12 bicchierini di sorbetto al limone ho usato:

  • 250 ml di succo di limone appena spremuto
  • 1 buccia di limone tagliata a listarelle (solo la parte gialla), facoltativa
  • 300 g di zucchero (volendo potete usare quello a velo, ma che sia solo zucchero e non vanigliato)
  • 500 ml di acqua
  • 2 albumi (io li uso pastorizzati con la procedura che trovate qui)

Pin It on Pinterest

Shares