Lo spunto per questa tabella l’ho preso da La mia pentola viola – Blog integrandola con alcune mie note ricavate dall’esperienza sul campo

Equivalenza funzioni

CuCo Bimby
Accessorio Miscelatore o per Montare a seconda della ricetta Funzione antioraria
Accessorio Miscelatore o per Montare a seconda della ricetta Farfalla
Lama Impasti e Programma impasti P1 o P2 a seconda della ricetta Funzione Spiga
Accessorio Mescolatore o per Montare e vel 1 o 2 Rimescolamento Delicato
Equivalenza velocità, il CuCo, all’incirca è uguale a Bimby-1 o 2, per
la precisione da 1 a 5 +1, da 6 a 10 +2
Es. Bimby vel 4 equivale a CuCo vel 5,  Bimby vel 6 equivale a CuCo vel 8
Lama Impasti e Programma impasti P2 o P3 Vel 4/5
Lama ultrablade: Serve per tritare, macinare, regolarsi in base
alle ricette, in genere da vel 7 in su (spesso per tritare/polverizzare
si usa anche la lama impasti nel CuCo, sopratutto con alimenti molto duri)
Il Bimby ha una sola lama
Turbo Turbo

Equivalenza programmi automatici di cottura

CuCo Bimby
A seconda del programma in uso impostare tra 105 e 115 gradi Temperatura Varoma (120°) (usata per addensare)
Steam (Cottura al vapore) Varoma oppure 100 gradi e 30 minuti
Zuppe P1 (vellutate) 100 gradi 40 minuti
Zuppe P2 (passate) 100 gradi 45 minuti
Cottura P1 (stufare/soffriggere/tostare) Varoma 5 minuti oppure 100 gradi e 7 minuti
Cottura P2 (stufati) 95 gradi 45 minuti
Cottura P3 (risotti) 95 gradi 20 minuti
Salse vel 4, 70 gradi e 8 minuti
Dessert Vel 2 90 gradi e 15 minuti
Impasto P1 (pane/brisè/sfoglia/frolla)  Spiga fino a 2 minuti e mezzo
Impasto P2 (brioche/ciambelle)  Spiga fino a 3 minuti e mezzo
Impasto P3 (torta soffice)  1 minuto mescolamento soffice e 3 minuti vel 7

Attenzione per i programmi automatici che partono con valori preimpostati: molti parametri sono riprogrammabili, quindi fate le dovute modifiche se traducete una ricetta CuCo per il Bimby.

Da manuale ufficiale Bimby: la temperatura della funzione Varoma è 120°.

Il Cuisine Companion ha 2 velocità intermittenti: velocità 1 (5 sec acceso/20 sec spento), velocità 2 (10 sec acceso/10 sec spento) che sono molto simili al mescolamento lento del Bimby, più 10 velocità continue progressive (velocità da 3 a 12) che sono quasi equivalenti alle velocità del Bimby da 1 a 10. Non dimentichiamo la funzione Pulse del CuCo per sminuzzare alimenti duri, specialmente per i primi secondi di lavorazione.

Io per sminuzzare e omogenizzare meglio, spesso uso un trucco “bimby” che fa partire lo sminuzzamento in modo lento e poi aumento gradatamente la velocità manualmente.

Nota sulla temperatura del CuCo che va da 30° a 130℃:  la spia luminosa di riscaldamento si accende all’avvio della cottura e si spegne quando la temperatura interna del recipiente scende al di sotto dei 50°C.

Al termine dei programmi salsa, zuppa, cottura a fuoco lento P2 e P3, cottura a vapore e crema dolce, l’apparecchio passa automaticamente nella modalità di conservazione del calore per 45 minuti, per tenere al caldo la ricetta fino a quando non sarà consumata.

Al termine della lavorazione dell’impasto nei programmi impasto P1 e P2, l’apparecchio passa in modalità “lievitazione dell’impasto” a 30°C per 40 minuti, per dare un migliore volume al preparato.

Ovviamente questa tabella va bene anche per l’i-Companion e qui trovate la tabella per convertire in modalità i-Companion le ricette che usano i programmi Salse e Dessert e i tasti Pulse e Turbo.

Conversione in grammi di un misurino Bimby

zucchero = 100 grammi

riso = 80 grammi

olio = 90 grammi

farina = 55 grammi

fecola = 80 grammi

parmigiano = 50 grammi

acqua, latte = 100 grammi = 1 decilitro

pangrattato = 40 grammi

Pin It on Pinterest

Shares