Detta anche “mousse all’acqua”, è molto semplice da realizzare e relativamente light, dato che è vero che non c’è panna, ma resta sempre la quota di grassi e di zucchero contenuti nel cioccolato.

E’ una ricetta da “laboratorio chimico”, ovvero funziona se si dosano accuratamente le proporzioni tra cioccolato fondente e acqua. Quindi non cominciate a chiedermi di poterla fare col cioccolato al latte, con quello avanzato dalle uova di Pasqua, con quello bianco o con cioccolate diverse da quella che ho utilizzato. Probabilmente si può, ricalcolando la quantità di acqua necessaria, ma dato che questo implicherebbe fare diverse prove, intanto… vi posto la ricetta base. Per le varianti, magari, ne parliamo sul gruppo fb e sperimentiamo insieme.

Questa mousse può essere aromatizzata sostituendo ad una parte di acqua altri liquidi: per esempio succo di arancia, liquore, caffè….

Mousse light al cioccolato - MyCuCo.it

Mousse light al cioccolato – MyCuCo.it

Ecco la ricetta:

Mousse light al cioccolato - MyCuCo.it

Mousse light al cioccolato fondente

Nonna Stephy
5 da 1 voto
Preparazione 20 min
Riposo in frigo 2 h
Tempo totale 2 h 20 min
Portata Dessert
Porzioni 2 porzioni

Attrezzatura

  • Ricetta realizzabile con tutti i modelli di Companion
  • Mini Ciotola con la sua lama
  • Frusta da pasticceria o accessorio per montare

Ingredienti
  

  • 150 g cioccolato fondente contenuto di cacao dal 70 al 75% e meglio se contiene anche lecitina
  • 170 ml acqua
  • 700 ml acqua per la cottura a bagno maria
  • 30 cubetti di ghiaccio per raffreddare la pentola

Istruzioni
 

  • Ho inserito 700 ml di acqua nella pentola.
  • Ho inserito la mini ciotola con la sua lama.
  • Ho messo nella mini ciotola il cioccolato spezzettato e i 170ml di acqua.
  • Ho sciolto il cioccolato mescolato con l'acqua a vel 3, 50° per 10 minuti.
  • Ho messo a raffreddare in frigo l'emulsione di acqua e cioccolato.
  • Ho tolto l'acqua dalla pentola, ho inserito la frusta da pasticceria e ho raffreddato il tutto con il ghiaccio facendo girare a vel 4 per 5-6 minuti.
  • Ho buttato via il ghiaccio e ho messo la mousse da montare nella pentola.
  • Ho montato, senza tappino, per 30 secondi a vel 5, ho poi alzato a vel 6 e montato un altro minuto, infine per un minuto e mezzo a velocità 7.
  • Per pulire le fruste dell'accessorio pasticceria, una volta tolto il grosso della mousse, basta far girare a CuCo vuoto le fruste a vel 9 per pochi secondi.
  • Se possibile sarebbe meglio far riposare la mousse in frigo per almeno 1-2 ore.

Note

Si conserva in frigo in un contenitore chiuso per un paio di giorni (ma dubito che avanzi) 😉 
Per chi non ha la miniciotola e la frusta pasticceria: sciogliete il cioccolato a 40 gradi, usando l'accessorio per mescolare e mettete la pentola a raffreddare in frigo (non nel congelatore) per almeno un paio di ore e sbattere poi con l'accessorio per montare a vel prima 6 e poi 7. Non vi posso garantire, però, che la mousse monti correttamente e potrebbero volerci un paio di minuti in più.
Keyword acqua, cioccolato fondente, light, ricetta vegana, senza glutine, vegetariana
Hai provato questa ricetta?Facci sapere se ti è piaciuta!

 

Pin It on Pinterest

Shares
Share This