Faccio subito una premessa: è probabile che questo impasto vada in secu. Se accade e avete impastato per almeno 3 minuti, tirate fuori l’impasto dalla pentola e continuate a lavorarlo a mano per un paio di minuti sulla spianatoia.

In questa ricetta aggiungo un conservante naturale, ovvero del latte in polvere, e un miglioratore dell’impasto, che permette di avere un effetto “simil-incordato” lavorando il tutto per pochissimo tempo, ovvero della lecitina di soia (io uso quella granulare che schiaccio e rendo quasi polvere).

Li potete tranquillamente omettere, ma avrete un prodotto meno soffice e che il giorno dopo, a meno che non conserviate i vostri pangoccioli in surgelatore, sarà diventato duro. Con questi due ingredienti i pangoccioli si manterranno abbastanza morbidi per 3-4 giorni se conservati ben chiusi in un sacchetto. In congelatore durano fino ad un paio di mesi (sempre in sacchetto ben chiuso) e si possono o scongelare a temperatura ambiente o circa 20 secondi in microonde alla potenza di 800-900W. Anche riscaldati nel microonde saranno comunque morbidi.

Pangoccioli con il CuCo Moulinex
Stampa Pin
0 da 0 voti

Pangoccioli morbidissimi con il CuCo Moulinex

Ricetta ricavata dalla nuova ricetta dei Pangoccioli con alcune piccole modifiche per adattarla a lavorazioni casalinghe.
Portata Dolce
Cucina Italiana
Keyword farina, latte in polvere, lecitina di soia, mix lievito birra e pasta madre disidratati, olio di girasole, pangoccioli, sale, uova, vaniglia, zucchero
Preparazione 30 minuti
Cottura 20 minuti
Lievitazione 5 ore
Tempo totale 50 minuti
Porzioni 20 pezzi
Chef Nonna Stephy

Ingredienti

  • 300 g farina manitoba o farina forte 350W
  • 200 g farina 00
  • 165 g gocce di cioccolato
  • 200 ml acqua
  • 120 g zucchero
  • 70 g olio di semi di girasole va bene anche mais
  • 1 uovo medio
  • 20 g latte in polvere
  • 2 cucchiai aroma vaniglia fatto in casa o 2 bustine di vanillina
  • 5 g lecitina di soia in polvere o in granuli polverizzata
  • 7 g sale
  • 20 g lievito mix birra e pasta madre disidratato considerando una dose da 35g per 500g di farina (io ne uso meno e faccio lievitare per più tempo). Si può sostituire con 10 grammi di lievito fresco o 3-4 g di lievito di birra disidratato
  • qb tuorlo d'uovo o latte per spennellare i pangoccioli prima di infornare

Istruzioni

  • Ho preso la lecitina di soia e l'ho messa in una ciotolina.
    Pangoccioli con il CuCo Moulinex
  • Ho aggiunto 50 ml di acqua presi dal totale, ho mescolato e lasciato riposare una decina di minuti (il tempo di pesare e preparare gli altri ingredienti).

    Ho anche messo in frigo le gocce di cioccolato.
  • Nel CuCo, con lama impasti ho messo il sale.
    Pangoccioli con il CuCo Moulinex
  • La farina manitoba.
    Pangoccioli con il CuCo Moulinex
  • Lo zucchero.
    Pangoccioli con il CuCo Moulinex
  • Il latte in polvere.
    Pangoccioli con il CuCo Moulinex
  • La farina 00.
    Pangoccioli con il CuCo Moulinex
  • Ho mescolato a vel 5 per 1 minuto.
    Pangoccioli con il CuCo Moulinex
  • Ecco il tutto mixato.
    Pangoccioli con il CuCo Moulinex
  • Ho aggiunto l'acqua con la lecitina e l'aroma vaniglia.
    Pangoccioli con il CuCo Moulinex
  • Ho aggiunto l'uovo e l'olio.
    Pangoccioli con il CuCo Moulinex
  • Ho impastato a vel 5, per 1 minuto aggiungendo l'acqua a filo.
    Pangoccioli con il CuCo Moulinex
  • Ecco l'impasto.
    Pangoccioli con il CuCo Moulinex
  • Ho scostato l'impasto dalla lama e ho impostato vel 6 per 3 minuti.
    Pangoccioli con il CuCo Moulinex
  • Ho aspettato 3 minuti e poi ho dato ancora 3 minuti a vel 6. Se l'impasto va in seci dopo anche solo 1 minuto va bene e si può trasferire sulla spianatoia. A me è andato in secu dopo 2 minuti e mezzo.
    Pangoccioli con il CuCo Moulinex
  • Ho tolto l'impasto dalla pentola e l'ho trasferito sulla spianatoia con pochissima farina (non avevo voglia di ammattire e ho usato un grande vassoio stavolta).
    Pangoccioli con il CuCo Moulinex
  • Ho lavorato per un paio di minuti e dato la forma di una palla.
    Pangoccioli con il CuCo Moulinex
  • Ho messo in una ciotola chiusa e fatto lievitare in cella di lievitazione per circa 4 ore, finché l'impasto non è quasi triplicato. La mia cella di lievitazione è impostata a 26°, 80% di umidità, ma va bene anche il forno spento, con la lucetta accesa e un pentolino di acqua bollente sul fondo.
    Pangoccioli con il CuCo Moulinex
  • Dopo 4 ore di lievitazione.
    Pangoccioli con il CuCo Moulinex
  • Ecco l'impasto visto dall'alto.
    Pangoccioli con il CuCo Moulinex
  • L'ho di nuovo trasferito sulla spianatoia e l'ho steso a mano. Aggiungendo le gocce di cioccolato fredde di frigo.
    Pangoccioli con il CuCo Moulinex
  • Ho arrotolato l'impasto.
    Pangoccioli con il CuCo Moulinex
  • E ripiegato varie volte su se stesso facendo inglobare delicatamente le gocce di cioccolato. Più precisi si è in questo passaggio e meglio saranno distribuite le gocce nei vari panini.
    Pangoccioli con il CuCo Moulinex
  • Ecco l'impasto pronto da porzionare.
    Pangoccioli con il CuCo Moulinex
  • Aiutandomi con la bilancia ho fatto palline da circa 50 g l'una.
    Pangoccioli con il CuCo Moulinex
  • Che poi ho "pirlato" sul piano della cucina facendole roteare tra mano e piano per circa un minuto ciascuna.
    Pangoccioli con il CuCo Moulinex
  • Ho poi messo tutte le palline su una teglia foderata di carta da forno, ben distanziate tra loro e con la chiusura della pallina sotto.
    Pangoccioli con il CuCo Moulinex
  • Ho appoggiato in forno, coperto con un canovaccio umido (o della pellicola trasparente lasciata morbida) e fatto lievitare circa 2 ore con luce accesa e pentolino di acqua bollente (la teglia del forno non mi entra in camera di lievitazione).
    Pangoccioli con il CuCo Moulinex
  • Ho spennellato con poco latte (o tuorlo sbattuto a vostra scelta), e preriscaldato il forno in modalità statica, calore sopra e sotto a 180°. E informato la teglia con il forno già in temperatura al secondo livello dal basso.
    Pangoccioli con il CuCo Moulinex
  • Ho cotto per 20-25 minuti (dipende dal forno a forno, dopo 20 minuti fate la prova stecchino) fino a doratura.
    Pangoccioli con il CuCo Moulinex
  • Ho trasferito su una gratella e fatto raffreddare. Se mangiate i pangoccioli ancora caldi vi sembreranno umidi all'interno. aspettate che raffreddino.
    Pangoccioli con il CuCo Moulinex

Note

Come ho scritto nell'introduzione si conservano in un sacchetto chiuso per 3-4 giorni. L'ideale è surgelarli: non perdono morbidezza e aromi.
Potete omettere latte in polvere e lecitina, ma verranno secchi e soprattutto saranno duri il giorno dopo.
Non chiedetemi varianti con altre farine o cambiando le dosi, dato che non ho ancora fatto altre prove. Potete solo scendere fino a 80 g di zucchero o salire fino a 150. Tutto il resto non deve essere modificato o non si otterrà un buon risultato.

 

Pin It on Pinterest

Shares
Share This